News

NUOVE FRONTIERE DELL’ONCOLOGIA INTEGRATA

25 11 2016

 Ia Conferenza AZIENDA USL Toscana Centro - ITT – ARTOI   -   Firenze 11-13 novembre 2016

Poster Dr Dario Ayala

Abstract

Phytotherapy is the discipline that aims to maintain the state of an individual’s psychophysical wellbeing through the prevention and treatment of diseases using groups of active ingredients obtained from plants (plant compounds). These must be properly extracted in suitable galenic preparations, and presented in the appropriate dosages which meet the EMA (European Medicines Agency) standards of quality, safety and efficacy. Finally, they must be prescribed according to guidelines which take into account both the strength of the scientific evidence and the degree of traditional recommendations. The therapeutic efficacy depends above all on a correct systematic diagnosis and on the correction of the eating habits, lifestyle and psychological attitude which led to the imbalance of the complex multi-organ and multidimensional system which is the human being. This introduces the recovery of non-conventional medicines which are based on an integrated diagnostic and treatment system. In the recent formulation of the PNEISE paradigm, every human being is considered as a psycho-neuro-endocrine-immuno-somatic-environmental dynamic which is constantly interactive in its parts.  The model of human and of the phenomenon as suggested by ancient medical arts is  represented by language suitable to the current instruments of knowledge, measurement and analysis.  In the field of oncology, Phytotherapy has a determining and fundamental role in the QoL (Quality of Life) together with alimentation. The phytotherapeutic support must be suitable to the basic constitution of the patient, to the nature of the imbalance and, above all, different in each phase that the patient being treated goes through. The timing of phytotherapy prescription must have less pharmacodynamic and phramacokinetic interference and the strategic objective of the preservation or improvement of the psycho-biologic cost of invasive treatments.   There are appropriate preparations suitable for reducing the acute and chronic side effects of chemotherapy and radiation treatments. Others are suitable for the phase of treatment interruption in order to allow the immune system and drainage organs to recover. Still others are suitable for the disease-free interval and for the prevention of recurrence through the activation of host-dependent responses and the restoration of apoptotic memory at the cellular level.  Support in the nociceptive and neuropathic pain management is substantial, with overall improvement in the feeling of well-being.

Scarica il poster (in italiano)

Scarica PDF

L'UOMO COME REALTA' PNEISA

18 09 2016

IL PARADIGMA P.N.E.I.S.A. COME LINEA GUIDA DIAGNOSTICA E TERAPEUTICA. L’UMANO come unità dinamica e interattiva PSICO-NEURO-ENDOCRINO-IMMUNITARIA- SOMATICA-AMBIENTALE.

La Fitoterapia è quella disciplina che si propone di mantenere lo stato di benessere psicofisico dell’individuo, attraverso la prevenzione e la cura delle malattie utilizzando complessi di principi attivi vegetali (fitocomplessi). Essi devono essere opportunamente estratti in adatte preparazioni galeniche, e presentati nelle appropriate forme farmaceutiche, che soddisfino i principi OMS di Qualità, Sicurezza, ed Efficacia. Infine devono prescritti secondo linee guida che tengano presente sia la forza delle evidenze scientifiche, che la graduazione delle raccomandazioni delle tradizioni. L’efficacia terapeutica dipende prima di tutto da una corretta diagnosi e dalla correzione delle abitudini alimentari, stile di vita e atteggiamento psicologico che nel tempo hanno portato allo squilibrio del sistema complesso multiorgano e multidimensionale che è l’essere umano. Questo introduce al recupero delle medicine non convenzionali che pongono le loro basi su di un sistema integrato di diagnosi e cura.

Nella recente formulazione del paradigma PNEISA, viene considerato ogni essere umano come unità Psico-Neuro-Endocrino-Immuno-Somatica-Ambientale dinamica costantemente interattiva nelle sue parti. Il modello di uomo e dei fenomeni come suggeriti dalle antiche arti mediche sono ripresentati con un linguaggio adeguato agli attuali strumenti di conoscenza, misura e analisi.


Scarica PDF

Alimentazione e Meditazione nel terzo millennio

21 03 2016

Alimentazione e Meditazione nel terzo millennio

Le molteplici dimensioni del nutrimento. Alchimia dei processi di assimilazione e digestione.

L’essere Umano come ponte di connessione e scambio tra Terra e Cielo. La nutrizione Solare.

conferenza  gratuita RIMINI : 27 aprile 2016ore 21.00

presso “Gymnasium di Terra e Sole” via Melozzo da Forlì n°6 RIMINI



LIBERTÀ DI SCELTA TERAPEUTICA: MEDICINE NON CONVENZIONALI

03 12 2015

Firmiamo per la nostra libertà come pazienti e medici:

LIBERTÀ DI SCELTA TERAPEUTICA: erogazione delle prestazioni di medicina non convenzionale (MNC), altrimenti dette complementari, integrative o tradizionali, in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN). TUTTO CIO' SIGNIFICA: MIGLIORE PREVENZIONE, DIAGNOSI SISTEMICA, MINOR SPESA SANITARIA , TRATTAMENTI SCIENTIFICAMENTE VALIDATI E NON NOCIVI.

Proposta di allineamento del SSN con le linee guida OMS e UE per l’introduzione su tutto il territorio nazionale delle Medicine Non Convenzionali (MNC), riconosciute dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) e dalla “Conferenza Permanente per i rapporti tra lo stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano”, attraverso erogazione delle prestazioni con ticket proporzionale al reddito.

Le discipline di MNC riconosciute a livello normativo nazionale sono:

FITOTERAPIA

AGOPUNTURA E MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

OMEOPATIA

Quest’allineamento, già parzialmente presente in alcune regioni italiane e provincie autonome, dovrebbe avvenire a livello di medicina di base e ospedaliero con una distribuzione omogenea in tutto il territorio nazionale, producendo un effettivo ampliamento sia delle possibilità di benessere e cure sia della libertà di scelta terapeutica.

La realtà possiamo crearla anche noi senza lasciarla in mano ad altri per poi lamentarci

Firma la petizione   

http://firmiamo.it/liberta-di-scelta-terapeutica--medicine-non-convenzionali#

 

Leggi la petizione

http://firmiamo.it/liberta-di-scelta-terapeutica--medicine-non-convenzionali#petition